riforma del Servizio civile

You are currently browsing the archive for the riforma del Servizio civile category.

Sul sito www.cesclombardia.it è stato pubblicato un documento, a firma Claudio Di Blasi presidente di Associazione Mosaico, in cui si tenta di comprendere le motivazioni che hanno convinto l’on. Cirielli (PDL) a proporre all’interno di un DL concernente la proroga delle missioni internazionali delle Forze Armate italiane all’estero due discutibili emendamenti sul Servizio Civile, poi respinti.

Vai al documento

Gli enti promotori dell’appello “Per un appello del Servizio Civile”, CESC Lombardia,  Associazione Mosaico, ANCI Lombardia, CISL Lombardia, ACLI Lombardia ed AVIS Regionale lombardo entrano nel pieno della discussione sulla riforma della legge sul servizio civile.

L’iniziativa, che durerà l’intera giornata di lunedì 24 maggio, si svolgerà a Milano nella prestigiosa sede dell’Auditorium “Giorgio Gaber”, presso il Palazzo della Regione (la stessa piazza su cui si affaccia anche la Stazione Centrale).

Il programma dell’evento, che potete trovare a questo link  , è decisamente fitto e prevede l’intervento dei maggiori esponenti del mondo del servizio civile, nonché di numerosi esponenti politici, regionali e nazionali.

“L’obiettivo del convegno è duplice” dichiara Claudio Di Blasi, presidente di Associazione Mosaico “Innanzitutto vogliamo fare il punto sulla riforma nazionale del servizio civile, rimarcando la richiesta di moltissimi enti di servizio civile per una legge che sposi le tesi della regionalizzazione e del federalismo: a questo sono dedicati gli interventi della mattina. Nel pomeriggio vogliamo invece ragionare sulle esperienze già in corso di ‘servizio civile regionale’ che si svolgono in modo autonomo. Se non otterremo a livello nazionale una buona legge sul servizio civile, dobbiamo essere pronti a costruire, contando sulle nostre forze, qualcosa di positivo sui nostri territori”.

Per poter partecipare al convegno è necessaria l’iscrizione: a questo link potete scaricare il modulo che va inviato per posta elettronica all’indirizzo info@cesclombardia.it ovvero via fax al numero 035 4329224

Il tanto discusso disegno di legge per la riforma della 64/01, meglio noto come “bozza Giovanardi”, è ora disponibile sul sito del Senato a questo link.
Il testo presentato dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, è stato sottoscritto dai ministri La Russa (Difesa), Meloni (Giovani) e Fitto (Rapporti con le Regioni).

Newer entries »